Archivio per l'etichetta ‘rossi

Settore Giovanile: Tritium quasi imbattibile   Leave a comment

LEGGI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI.

Riscatto biancoazzurro su tutti i fronti. Gli unici ad uscire battuti, ed anche nettamente, sono i Berretti guidati dal duo RomualdiFratus. Il 4-0 subìto in casa dell’Atalanta spegne definitivamente il sogno di conquistare un posto nella fase finale. Le sconfitte consecutive salgono a 4 e tra due settimane al Comunale si festeggerà la fine di un campionato comunque positivo. Turno di riposo per gli Allievi Regionali Professionisti 1994 allenati da Robbiati. L’impegno in casa del Rodengo Saiano è stato rinviato al 27 aprile per permettere a diversi elementi, dall’una e dall’altra parte, di rispondere alla convocazione nella rappresentativa di categoria. Continuano imperterriti la loro marcia gli Allievi B 1995 di mister Sana. Nove le reti rifilate al malcapitato Lallio. In evidenza Titaro, autore di una tripletta. Tre punti conquistati in trasferta per i Giovanissimi B 1997. Igor Galimberti e i suoi ragazzi si sono imposti sul campo del Castel Rozzone grazie alle reti siglate da Milesi e Baffi.

Tornano a macinare bel gioco e a vincere i Giovanissimi B Regionali Professionisti 1998 di Gargantini (qui la cronaca di Pier Luigi Colasante). Dopo due sconfitte consecutive, l’esame Lumezzane è stato superato alla grande. Sugli scudi i quattro goleador dell’incontro: Brambilla, Pirola, Rapetti e Pansa. Weekend sfortunato per gli Esordienti 1998/1999. La formazione di Di Domenico è stata impegnata su più fronti. Sabato, nella gara valevole per la 24^giornata di campionato, la Grumellese ha fatto valere il fattore campo imponendosi per 3 tempi a 1 (4-1 in termini di realizzature). Ventiquattro ore dopo, però, i ragazzi si sono riscattati facendo bella figura nel torneo di Vimercate. Tre vittorie, tra le quali spicca l’1-0 rifilato ai 2000 dell’Atalanta. Nella finalissima la dea bendata non ha strizzato l’occhio ai biancoazzurri che, dopo aver imposto lo 0-0 alla quotata formazione bergamasca, si sono dovuti arrendere ai calci di rigore. Vittoria schiacciante per gli Esordienti 1999 allenati da Ezio Pagnoncelli. L’Azzano è stato superato a domicilio con un secco 3-0 in termini di tempi. Ancora più eloquente lo score nelle marcature: 0-14.

Affermazione casalinga per i Pulcini 2000 Verdi di mister Zonca. Il Montello è superato per 3 tempi a 0 (5-0 in gol). I Pulcini 2000 Rossi di Monzani vincono agevolmente contro il Fornovo. Tre a zero nei tempi e 14-0 nei gol. Impegno più probante, quello che le Furie Rosse hanno dovuto sostenere domenica nel torneo di Cologno al Serio. Una vittoria per 4-0 contro la Colognese e due sconfitte di misura: 2-1 subìto dal Pergocrema e 1-0 inflitto dalla Cremonese. Cantù e i suoi Pulcini 2001 Verdi si impongono per 2-1 sul S.Giuseppe Dalmine.  Il 7-3 significa 2 tempi a 1. Doppio impegno per i Pulcini 2001 Rossi di Christian Mauri. Sabato, 22^di campionato e trasferta vincente in casa del Suisio; domenica, gara amichevole contro i 2002 dell’Atalanta e sconfitta per 5-1. Nella categoria Pulcini 2002 le due squadre procedono a braccetto. I Verdi di Barzaghi tornano vittoriosi dalla trasferta in casa del Trealbe (3a0 con 11 gol realizzati e 1 subìto);  mentre i Rossi di Tironi vincono tra le mura amiche contro il Canonica (3a0 frutto di 10 gol fatti e 1 incassato).

Antonio Priore

Settore giovanile: E’ un weekend dal bilancio negativo   Leave a comment

LEGGI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI.
Per i colori biancoazzurri un fine settimana da incubo. Putroppo sia i Berretti che gli Allievi Regionali Professionisti 1994 seguono le orme della prima squadra ed escono sconfitti dai loro rispettivi match. I ragazzi del duo Romualdi-Fratus affrontavano al Comunale la prima della classe, l’Hellas Verona. I biancoazzurri non hanno demeritato (in rete Mauri su rigore), ma i gialloblu si sono imposti per 2 a 1 con doppietta di Selva. Ora si allontana il sesto posto valido per la fase finale. I ragazzi di mister Robbiati, invece, erano impegnati nel big match contro il Milan. Il predominio territoriale dei biancoazzurri non basta. I rossoneri sono perfetti in fase difensiva e abili davanti a sfruttare le poche occasioni create. Il 2 a 0 finale penalizza una Tritum che, in ogni caso, è ormai qualificata alla fase finale. Leggi il seguito di questo post »

P00R: Tritium-Colognese (0-3), le immagini   Leave a comment

Una sconfitta pesante, solo nel punteggio. I Pulcini 2000 Rossi di Manuel Monzani nella lottata sfida contro la Colognese di sabato 1 aprile, ripresi dal gentile obiettivo di Mauro Tasca.
Leggi il seguito di questo post »

Settore giovanile: Contro la Cremonese le due facce della Tritium   Leave a comment

LEGGI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI.
Gioia e dolori contri i grigiorossi. La faccia che ride è quella di mister Robbiati. I suoi Allievi Regionali Professionisti 1994 superano la pratica Cremonese grazie a una doppietta del solito goleador Giorgio Verga. La situazione in classifica rimane immutata, hanno vinto tutte le squadre di testa. Nelle ultime 4 partite sarà vietato sbagliare. A questo punto della stagione le possibilità di recuperare terreno sono scarse. Weekend da incubo invece per i Berretti. Pesante sconfitta per gli uomini del duo Romualdi-Fratus che, dopo il 3 a 1 di settimana scorsa contro il Pergocrema, devono arrendersi anche di fronte a una Cremonese in formato super.  Leggi il seguito di questo post »

Settore giovanile: Uno stop alle ambizioni biancoazzurre   Leave a comment

LEGGI TUTTI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI

Giornata no per le due formazioni maggiori del nostro settore giovanile. Sabato i Berretti sono i primi a cadere. Al comunale di Trezzo arrivava il temibile Pergocrema, reduce come i biancozzzurri da due vittorie consecutive. I ragazzi del duo Romualdi-Fratus incappano nella quinta sconfitta casalinga del torneo e vengono agganciati dal Lecco in sesta posizione in classifica. E’ l’ultimo posto valido per accedere alle fasi finali del campionato, si preannuncia una bella lotta per accaparrarselo nelle ultime giornate. Nel 3 a 1 finale la rete della bandiera è firmata da Mattia Mapelli. Leggi il seguito di questo post »

Settore Giovanile: Biancozzurri insuperabili di domenica   Leave a comment

LEGGI TUTTI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI
Il weekend sorride ai biancoazzurri. A spiccare però sono le 4 vittorie e 1 pareggio della giornata di domenica.  L’impresa del giorno è quella dei Giovanissimi B Regionali, alla seconda vittoria in tre giorni. Come ben descritto da Pierluigi Colasante, a Monzello i ragazzi di mister Gargantini superano di misura un ostico Monza. A decidere il match il settimo gol in campionato di Pansa. Nel centro sportivo dei brianzoli sono scesi in campo la mattina anche i Giovanissimi Regionali Professionisti 1996. Una partita combattuta ed emozionante. I ragazzi di Piero Macaro confermano di aver cambiato marcia nel 2011 e tornano meritatamente a casa con un punto prezioso. Nel 2-2 finale sono andati a segno Previtali e Colleoni.
Leggi il seguito di questo post »

Settore Giovanile: Biancoazzurri percorso netto   Leave a comment

LEGGI TUTTI I RISULTATI DEL WEEKEND QUI 

Tritium quasi imbattibile nell’ultimo weekend. En plein sfiorato. Gli unici a rimediare una sconfitta, giunta dopo una gara molto combattuta, sono stati i Giovanissimi B Regionali Professionisti 1998 di mister Gargantini. Penalizzati da un avvio bruciante degli ospiti, i trezzesi avrebbero meritato di portare a termine la rimonta. Buone indicazioni per l’allenatore, soprattutto per la reazione dei suoi. Gli Allievi Regionali Professionisti 1994 di Robbiati tornano in testa alla classifica, in coabitazione con l’Inter. La 21.ma vittoria in campionato è arrivata al termine di una partita ben giocata contro un avversario che, a dispetto della penultima posizione in classifica, ha lottato per l’intero match.

Continua il dominio degli Allievi B 1995 allenati da Stefano Sana. I 12 gol rifilati al fanalino di coda Presezzo, sono l’ennesima prova di forza di questi ragazzi che riescono a mantenere invariate le distanze dalla diretta inseguitrice. Altra vittoria schiacciante è quella conquistata dai Giovanissimi B 1997 di Galimberti. Squadra che si conferma “cooperativa del gol”, mandando in rete ben 5 giocatori. Il primo posto nel girone è più che meritato. Gli unici ad aver osservato un turno di riposo sono stati i Giovanissimi Regionali Professionisti 1996 di mister Macaro.
Giornata da ricordare per la Juniores Dante Berretti del duo Romualdi-Frates. Il ritorno alla vittoria contro il Südtirol porta la firma di Leoni e Isoardi. Oltre ai 3 punti conquistati sul campo, le soddisfazioni giungono anche dal lontano Friuli Venezia Giulia. L’esordio in Prima Squadra, con gol, di Daniele Casiraghi farà passare una settimana positiva ai giovani biancoazzurri. Secondo pareggio consecutivo per gli Esordienti 1998/1998 allenati da Di Domenico. Ai punti, la squadra di casa, avrebbe meritato senz’altro la vittoria. Risultato pieno che, invece, ha conquistato Ezio Pagnoncelli con i suoi Esordienti 1999.
Tre reti rifilate, senza incassare gol, al Dalmine Futura nell’affermazione per 3 tempi a 0. Continuano a convincere i Pulcini 2000 Verdi di mister Zonca. Il Città di Dalmine si è dimostrato avversario arcigno che i biancoazzurri sono riusciti a piegare per 3 tempi a 2. Ancora un pari per i Pulcini 2000 Rossi di mister Monzani. Le “Furie Rosse”, contro il Mario Zanconti, attaccano molto e difendono poco. Vittorie in trasferta per entrambe le squadre dei Pulcini 2001. Prestazioni convincenti per la gioia degli allenatori Cantù (Rossi) e Mauri (Verdi). Affermazioni che fanno il paio con quelle ottenute dai Pulcini 2002 Rossi di Luca Tironi e dai Pulcini 2002 Verdi allenati da Omar Barzaghi.
Antonio Priore

P00R: Tritium-Arzago (3-2): le immagini   Leave a comment

I Pulcini 2000 Rossi di mister Manuel Monzani immortalati prima della bella partita vinta contro l’Arzago (3-2). Le immagini sono gentilmente offerte da Rino Tinelli.
Leggi il seguito di questo post »

P00R: Tritium-Asperiam(1999) 3-0, le immagini   Leave a comment


Prestazione più che positiva per le “furie rosse” allenate da mister Monzani. Contro l’Asperiam, i Pulcini 2000 Rossi si aggiudicano i tre tempi mettendo in mostra una buona organizzazione di gioco. L’obiettivo di Rino Tinelli ha colto i momenti salienti dell’incontro.

Leggi il seguito di questo post »

La Tritium è una furia. Con la Valenzana finisce 5-2   5 comments

TRITIUM CALCIO 1908  5
VALENZANA CALCIO  2
Marcatori: 3′ Spampatti (T), 16′ Bortolotto E. (T), 54′ Sinato (T), 57′ Caponi (V), 59′ Palazzo (V), 82′ Floriano (T), 92′ Bortolotto R. (T)

TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-2): Pansera; Fondrini, Teso, Dionisi, Riva; Bortolotto E., Vecchio, Daldosso, Floriano (90′ Malgrati); Sinato (67′ Bortolotto R.), Spampatti (85′ Corti). (a disp. Sacchetto, Bertoli, Gavazzeni, Martinelli) All. Vecchi
VALENZANA CALCIO (5-3-1-1): Frigerio; Benvenga (53′ Drudi), Narducci, Allegrini (75′ Ridolfi), Arrigoni, Forino; Affatigato, Caponi, Montanari (47′ Corazza); Palazzo; Bachlechner. (a disp. Lamberti, Caidi, Valeriani, Uggeri). All. Rossi
Arbitro: sig. Adducci Andrea di Paola
Assistenti di linea: sig. Colì Walther di Bologna e sig. De Bortoli Mauro di Este
Spettatori: 250 spettatori
Condizioni di gioco: Giornata nuvolosa e fredda con neve. Campo in buone condizioni
Calci d’angolo: 3-3
Fuorigioco: 5-2 per la Tritium
Ammoniti: Narducci (V), Benvenga (V), Caponi (V)
Espulsi: all’83’ Rossi (all. Valenzana) per proteste. All’89’ Narducci per doppia ammonizione
Recupero: 0′, 5′
 
PRIMO TEMPO
1′ Alla prima palla utile, sul calcio d’inizio, lancio lungo di Dionisi per la torre di Spampatti. La palla filtra nella linea serrata della Valenzana e arriva a Vecchio che di fronte a Frigerio viene disturbato e cade in area. Adducci lascia proseguire.
3′ GOL TRITIUM: SPAMPATTI
Tritium subito in gol. Fuga sulla sinistra di Floriano. Palla tesa all’interno dell’area di esterno destro e grande deviazione di esterno destro di Spampatti che sul primo palo insacca alle spalle di Frigerio.
6′ La Tritium gira palla dalla destra. Floriano dalla fascia sinistra stringe fino al limite dell’area e cerca di destro il secondo palo. Palla di poco alta
7′ Altra fuga sulla sinistra di Floriano che di sinistro cerca in area Enrico Bortolotto. Lo stacco è imperioso, ma la deviazione non è efficace. Palla sul fondo.
N La Tritium parte in quinta. Il gol immediato di Spampatti ha colpito la Valenzana che fatica ad uscire dalla sua metacampo. La circolazione trezzese è fluida e sulla sinistra Floriano dimostra subito un altro passo rispetto al diretto marcatore
9′ Cross dalla sinistra Forino che sul secondo palo trova Bachlechner. Dionisi tiene le maglie troppo larga e l’attaccante altoatesino riesce a deviare a centro area verso Palazzo che manca la deviazione volante
16′ GOL TRITIUM: BORTOLOTTO E.
Grande contropiede della Tritium. Floriano suggerisce per Spampatti sulla sinistra. La palla di ritorno verso il centro è perfetta e Floriano può puntare la porta e servire al centro Enrico Bortolotto. L’attaccante torinese è di ghiaccio e supera Frigerio in uscita con un pallonetto delizioso. 2-0.
17′ Ancora un cross dalla sinistra di Floriano che sul secondo palo cerca Sinato. Arrigoni disturba in contrasto e la palla rimane nell’area piccola, prima di essere liberata da Allegrini
N Nel momento in cui la Valenzana sembrava aver ritrovato coraggio, la Tritium ha colpito in modo spietato con la solita incursione di Floriano. Contropiede, manovra e giocatori in condizioni fisiche ottimali.
23′ azione sulla sinistra del tandem Floriano-Riva. Il cross dell’esterno basso trezzese è respinto al limite. Floriano trona sul pallone, ma il suo destro è schiacciato sul fondo
28′ Angolo corto di Floriano, che sul vertice destro dell’area serve Daldosso. Il centrocampista trezzese ha tutto il tempo per esplodere il suo sinistro. Di poco fuori sul primo palo.
N Dopo il secondo gol, la Valenzana non riesce più a trovare la palla con continuità. La Tritium manovra tranquilla, ma si mantiene attenta nella sua metacampo
30′ Uscita avventurosa di Pansera che sul vertice destro dell’area affronta bachlechner. La punta tenta il dribbling, ma l’estermo biancoazzurro è bravissimo nell’intervento di ginocchio
39′ Palla lungo la sinistra di Forino. Teso sbaglia l’intervento e favorisce l’inserimento di Palazzo. Dionisi però è attento e chiude in diagonale.
N Forse sicura del doppio vantaggio, la Tritium ha abbassato notevolmente il ritmo e la Valenzana ora si difende più alta. Un atteggiamento davvero inspiegabile.
45′ Punizione centrale di Floriano che termina centrale
SECONDO TEMPO
46′ Cambio Valenzana: entra Corazza esce Montanari
N Con l’ingresso di Corazza, Rossi sceglie una punta di ruolo. Palazzo arretra sulla linea di centrocampo. La squadra è più sbilanciata, ma la linea di difesa si mantiene a cinque
53′ Cambio Valenzana: entra Drudi esce Benvenga
53′ Dal rilancio con le mani di Pansera, Floriano apre il gas e supera in velocità tutti gli avversari sulla sinitra. All’ingresso in area, la trattenuta di Caponi è provvidenziale nel disturbare l’esterno trezzese che calcia comunque in porta, ma Narducci riesce a deviare sul fondo
54′ Sull’angolo seguente, Daldosso trova Enrico Bortolotto al centro dell’area, ma la deviazione di testa è alta di poco
54′ GOL TRITIUM: SINATO
Frigerio sbaglia il rinvio dal fondo. La palla arriva poco fuori dall’area a Sinato che salta il diretto marcatore e supera il portiere ospite con un destro a giro
56′ Punizione dalla trequarti di Drudi. La palla è tesa, ma Pansera controlla sicuro
57′ GOL VALENZANA: CAPONI
Gran destro dai 25 metri di Caponi che trova l’incrocio dei pali alla destra di Pansera
59′ GOL VALENZANA: PALAZZO
Calcio d’angolo dalla destra di Caponi. La palla arriva a mezz’altezza sul primo palo dove Enrico Bortolotto manca la deviazione di testa. La palla arriva in mezzo all’area do ve Bachlechner interviene a botta sicura. Il suo tiro è contrato, ma schizza nell’angolo, dove Pansera può solo sfiorare. La sfera tocca il palo e finisce in rete
63′ Tiro dlala distanza di Corazza. La palla è centrale e semplice, ma Pansera è molto insicuro e la deviazione maldestra è di poco sul fondo
64′ Contropiede della Tritium con Floriano che cerca Enrico Bortolotto in area, ma l’anticipo di testa di Arrigoni è provvidenziale
N Ora la partita torna difficile. La volontà della Valenzana è stata premiata e ora l’inerzia è dei piemontesi. Formazione più aperta e finalmente La Tritium paga una gestione un po’ superficiale, ma mostra di poter colpire ad ogni discesa, per una qualità generale di certo superiore
67′ Cambio Tritium: entra Bortolotto R. esce Sinato
71′ Ripartenza della Tritium con Enrico Bortolotto che trova Floriano sul lato opposto. L’esterno si presenta solo davanti a Frigerio, ma il suo sinistro è imprecico e termina sul fondo
73′ Cross al centro di Riva. Drudi controlla di petto e rinvia fuori area. Daldosso prova il sinitro di prima intenzione. Palla larga sul fondo.
74′ Punzione dalla sinistra di Floriano. Vecchi tenta la deviazione sul secondo palo. La palla si impenna, ma Adducci ferma il gioco per fallo su Frigerio
75′ Cambio Valenzana: entra Ridolfi esce Allegrini
N Ora Rossi prova tutte le sue carte offensive. Ridolfi si piazza al centro dell’attacco con Corazza a destra e Bachlechner a sinistra. La partita è vivace. La Tritium ha ampi spazi, ma la Valenzana si dimostra ora molto più pericolosa perchè convinta
76′ Spampatti serve Enrico bortolotto al limite dell’area. La finta a liberarsi di Drudi è magistrale e il 7 trezzese arriva a tu per tu con Frigerio. Il sinistro a giro è preciso, ma finisce a fil di palo
77′ Palla larga di  ecchi per Floriano che tenta l’imbeccata diretta per l’inserimento centrale di Enrico Bortolotto. La palla però è troppo lunga e Frigerio puo controllare in uscita
82′ GOL TRITIUM: FLORIANO
La Tritium riconquista palla a centrocampo. Enrico Bortolotto lancia Spampatti sul filo del fuorigioco. La punta trezzese fugge sulla destra e serve rapido al centro Floriano che è davanti a tutti e fulmina Frigerio con un piatto preciso
83′ Espulso Rossi (all.Valenzana) per proteste dopo il gol trezzese
85′ Cambio Tritium: entra Corti esce Spampatti
N Con l’ingresso di corti, Vecchi si copre. Ora Roberto Bortolotto è l’unica punta e Corti completa un centrocampo a tre con Daldosso e Vecchio.
89′ Espulso Narducci (Valenzana) dopo un fallo di mano volontario. Seconda ammonizione e cartellino rosso
90′ Cambio Tritium: entra Malgrati esce Floriano
92′ GOL TRITIUM: BORTOLOTTO R.
Roberto ed Enrico Bortolotto combinano sulla sinistra. L’esterno trezzese fugge e contro il solo Arrigoni libera ancora al centro il fratello che supera Frigerio e segna a porta vuota
94′ Magia sulla sinistra di Enrico Bortolotto che in area trova ancora Roberto. Girata di prima del fantasista biancoazzurro alta sul fondo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: