G98, Con il Lumezzane è primavera Tritium: 4-2   Leave a comment

Campionato Giovanissimi B Regionali Professionisti 1998
Primaverile, girone B, 11^giornata
TRITIUM CALCIO 1908  4
A.C. LUMEZZANE  2

Marcatori: 10′ pt Inverardi (L), 25′ pt Brambilla (T), 4′ st Rachele (L), 10′ st Pirola (T), 26′ st Rapetti (T), 28′ st Pansa (T)
TREZZO SULL’ADDA (MI), 17 apr 2011 – E ritorna la vittoria. A fine gara, i volti dei ragazzi sono accaldati ma, finalmente, con una nuova soddisfazione. Soprattutto per come questo risultato è maturato. Forse un gioco meno spumeggiante, complice l’ottimo momento di forma del Lumezzane. Ma tanta, tanta concretezza. E grinta. La forza di portare il risultato dalla propria parte, dopo che qualche disattenzione aveva complicato il primo tempo. Questo è il dato nuovo per mister Gargantini. La prova di carattere richiesta a lungo nel corso della stagione, è arrivata. Un seme nuovo per questo ultimo scorcio di stagione e per gli anni a venire.
In avvio, una novità sorprende i presenti. Un modulo nuovo, un 4-2-3-1 a trazione anteriore già masticato sul campo di allenamento in settimana che, almeno nelle prime fasi, dimostra di essere ancora in digestione. Il Lumezzane è quadrato e da subito impone la supremazia del suo ordine, portandosi in vantaggio al 10′. Su una palla vagante al limite dell’area, Inverardi inventa un tiro a rientrare che supera Oberti. La pressione nella nostra metacampo è costante e, solo verso la fine del primo tempo, la Tritium riesce a reagire. Al 25′, Guerrini conquista un importante calcio di punizione dal limite. La posizione è ideale per il mancino di Brambilla che aggira la barriera, coglie la faccia bassa della traversa e insacca l’1-1. Il primo tempo finisce così. Per una volta, il risultato è forse troppo generoso con i biancoazzurri, ma prepara al riscatto nella seconda frazione.
A inizio ripresa, però, il copione non cambia. Il Lumezzane resta alto, ci pressa e, alla prima distrazione difensiva, ci punisce. Al 4′, Rachele, si incunea nella nostra linea e trafigge Previtali da posizione defilata. Sembra il colpo del ko e sulle tribune serpeggia sfiducia. Ma qui, qualcosa si accende. L’orgoglio fionda i biancoazzurri su ogni pallone. Sulla fascia destra, Pirola diventa la giocata preferita e, in una delle sue tante incursioni, arriva il pareggio. Al 10′, l’esterno trezzese controlla elegante in velocita, entra in area e incrocia di destro sul secondo palo oltre le mani di Bossini. Il pareggio sblocca definitivamente la Tritium che diventa padrona del campo e nel finale raddoppia il vantaggio. Al 26′, un cross dalla trequarti trova libero Rapetti che stoppa e tira in rapidità, siglando il 3-2. E’ il preludio al quarto gol. Al 28′, Pansa parte in azione personale. Il pallonetto sull’uscita del portiere è di classe e l’abbraccio finale del gruppo sa di liberazione. Ora, nella settimana di Pasqua, ci aspetta a Milano il “XII Milano Football Festival”, un torneo importante che vedrà impegnate sei squadre del settore giovanile Tritium con diverse compagini europee. Il 1 maggio, invece, a Cassano il confronto sarà solo tra professionisti con, tra le altre, Monza, Lumezzane e Albinoleffe. Il campionato tornerà l’8 Maggio con il Pergocrema.
Pier Luigi Colasante
Le immagini di Pier Luigi Colasante

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: