Archivio per l'etichetta ‘sconfitta

G98: la Tritium semina bene, ma raccoglie poco   Leave a comment


Leggi il seguito di questo post »
Annunci

14^gior., Sambonifacese-Tritium (2-5): il tabellino   Leave a comment

A.C. SAMBONIFACESE  2
TRITIUM CALCIO 1908  5

Marcatori: 8′ Dal Degan (S), 14′ Brighenti (S), 46′ rig. Dionisi (T), 53′ e 88′ Bortolotto R. (T), 59′ Daldosso (T), 70′ Floriano (T)

A.C. SAMBONIFACESE (3-4-2-1): Nardoni; Dal Degan, Orfei (72′ Rocchicciolli T.Moretta (66′ Creati); Sarzi, Tecchio, Jorginho, Ruggeri; Montagnani (46′ Viskovic), Staiti; Brighenti. (a disp. Milan, Fiorotto, Rocchicciolli I., Tartabini). All. Valigi
TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-2): Pansera; Fondrini, Malgrati, Dionisi, Riva (76′ Gavazzeni); Bortolotto E., Vecchio (63′ Corti), Daldosso, Floriano; Spampatti (65′ Sinato), Bortolotto R. (a disp. Pesenti, Bertoli, Martinelli, Teso) All. Vecchi
Arbitro: sig. Olivieri di Palermo
Assistenti di Linea: sig. Valeriani di Ravenna e sig. Corso di Carrara
Spettatori: 350 circa
Condizioni di gioco: Clima freddo e piovoso. Campo in buone condizioni
Calci d’angolo: 6-4 per la Tritium
Ammoniti: Vecchio (T), Bortolotto R. (T), Corti (T), Jorginho (S)
Espulsi: al 45′ Dal Degan (S) per fallo da ultimo uomo e Sarzi (S) per proteste. Al 71′ Tecchio (S) per fallo di gioco
Recupero: 1′, 0′

Il coraggio non basta. Con il FeralpiSalò arriva la prima sconfitta: 0-1   1 comment

TRITIUM CALCIO 1908 0
FERALPISALO’ 1

Marcatori: 47′ Rossetti

TRITIUM 1908 (4-4-1-1): Pansera, Fondrini, Riva, Vecchio (79′ Sinato), Teso, Dionisi, Bortolotto E., Daldosso, Lenzoni, Bortolotto R. (54′ Floriano), Chimenti (54′ Spampatti). All.Vecchi (panchina: Sacchetto, Gavazzeni, Malgrati, Di Ceglie)
FERALPISALO'(4-3-3): Branduani, Sberna, Turato, Sella, Colicchio (50′ Bonaccorsi), Leonarduzzi, Quarenghi, Oretti (84′ Pianetti), Rossetti, Baggio, Graziani (46′ Bracaletti). All.Rastelli (panchina: Gargallo, Lauricella,  Coppiardi, Mantovani)
Arbitro: sig. Lobina di Cagliari
Assistenti di linea: sig. Crimaldi di Brà, sig. Corbino di Alessandria
Spettatori: 50 persone gara (**gara a porte chiuse per Ordinanza del Prefetto di Milano)
Condizioni di gioco: Giornata calda. Campo in condizioni discrete.
Calci d’angolo: 3-3
Fuorigioco: 1-1
Ammoniti: Branduani (F), Sberna (F), Sella (F), Quarenghi (F), Orietti (F), Bortolotto E. (T)
Espulsi: –
Recupero: 2′, 5′

©Rino Tinelli

TREZZO SULL’ADDA (MI), 5 settembre 2010 –  Le partite tra i professionisti vivono di un equilibrio sottile. E basta davvero poco per romperlo. In un Comunale vuoto ai limiti del surreale, per la decisione della Questura di far giocare la partita a porte chiuse, la Tritium si presenta con l’ undici di Montichiari. Pansera in porta, difesa a quattro con  Fondrini, Teso, Dionisi e Riva. Enrico Bortolotto a destra, Chimenti a sinistra, Vecchio e Daldosso centrali. In attacco Lenzoni con Roberto Bortolotto poco dietro. Il FeralpiSalò invece si schiera con un 4-3-3 attento.e una colonna centrale portante di qualità: L’esperto Colicchio dirige la difesa. Sella è il punto di riferimento basso di centrocampo. L’argentino Pablo German Rossetti è la prima punta con Quarenghi e Graziani a supporto.

Nella prima parte, le voci rimbombano sugli spalti, ma il vuoto è soprattutto in campo. Squadre corte, nessun tiro in porta e nervosismo strisciante. Succede talmente poco che il taccuino si sporca solo al 14′: l’ex di turno Ivan “Ciccio” Graziani prova su punizione, ma la palla è abbondante sul fondo. Al 16′, invece, è Daldosso a provarci, ma il risultato non cambia: traiettoria alta, senza emozioni. Un altro quarto d’ora vola via e la voce del pubblico si alza solo per un fallo dubbio fischiato a Lenzoni, con Daldosso e Roberto Bortolotto pronti a concludere.
Leggi il seguito di questo post »

La Tritium spreca, il Seregno sorprende: 1-3   Leave a comment

ASD 1913 SEREGNO CALCIO SRL  3
TRITIUM CALCIO 1908 SRL  1

Marcatori: 9’ Sehic (S); 19’ e 53’ Scorza (S); 37’ rig. Floriano (T).

ASD 1913 SEREGNO CALCIO SRL (4-4-2): Tunno (46’ Lucini); Rinaldi (67’ Cattaneo); Bainotti (67’ Mureno); Mercuri (67’ Pasquetti); Grassi; Ronchetti (67’ Bonacina); Pasquetti (46’ Storno); Perissinotto (46’ Zambelli); Nannini; Sehic (46’ Zingari); Scorza (67’ Zegatti). All. Monza.
TRITIUM CALCIO 1908 SRL (4-2-3-1): Sacchetto; Gavazzeni (46’ Fondrini); Martinelli (67’ Gavazzeni); Di Ceglie; ,Malgrati; Teso (46’ Bertoli); E. Bortolotto (46’ Chimenti); Daldosso (46’ Corti); Spampatti; Floriano (67’ Barzaghi); Lenzoni (46’ R. Bortolotto). (panchina: Pansera; Riva; Corno; Mauri). All. Vecchi.
Arbitro: ND
Spettatori: 60 circa
Condizioni di gioco: Pomeriggio caldo e soleggiato con 25°. Campo ottimo.
Calci d’angolo: 6-3 per la Tritium
Fuorigioco: 3-3
Ammoniti: Grassi (S)
Espulsi: –
Tempi di recupero: 0′, 0′

Roberto Floriano

CINISELLO BALSAMO (MI), 18 agosto 2010 – Prima sconfitta stagionale per la Tritium nell’amichevole disputata oggi a Cinisello Balsamo contro il Seregno, formazione neopromossa in serie D con ambizioni importanti. Una partita ben giocata per i ragazzi di mister Vecchi, sfortunati in diverse occasioni, per un risultato che non rispecchia l’andamento della partita.

Parte bene la Tritium. Al 1’ Daldosso imbecca Gavazzeni che di testa mette fuori di poco. Al 4’ Floriano lancia Lenzoni che calcia di poco a lato. Ma dopo 5 minuti, il Seregno si porta in vantaggio. Perissinotto crossa al centro per Grassi, con Malgrati che salva in angolo. Dalla bandierina ancora Perissinotto trova Sehic solo in area. La difesa biancoazzurra è distratta e l’attaccante dei monzesi insacca di rapina. La Tritium cerca subito  di reagire con Martinelli che al 16’ scende sulla fascia destra e crossa per Enrico Bortolotto. La rasoiata di destro è precisa, ma Tunno salva con un miracolo. Al 19’ il team di mister Monza raddoppia: Sehic crossa al centro, Gavazzeni sbaglia in area, la palla finisce a Scorza che trova il varco giusto e batte Sacchetto. Al 30’ Spampatti vede Lenzoni in mezzo all’area. Il tiro del toscano trova Tunno pronto per la deviazione. Al 37’ i biancoazzurri trovano la via del gol: Mercuri atterra in area Enrico Bortolotto e il direttore di gara decreta la massima punizione. Dal dischetto va Floriano che spiazza il portiere e accorcia le distanze. Al 45’ ultima azione di Spampatti che si invola solo con il pallone, calcia sicuro ma ancora una volta Tunno salva.

La ripresa si apre con una serie di cambi per entrambe le formazioni. Neanche il tempo di organizzarsi e al 52’ il Seregno passa ancora. Questa volta l’indecisione in area è tra il reparto e Sacchetto, con Scorza lesto a mettere dentro la doppietta personale. Da questo momento i locali scompaiono e per la Tritium inizia la fiera dello spreco. Al 55’ Chimenti serve Floriano che solo davanti al portiere cerca il pallonetto, ma mette sul fondo. Al 65’ Chimenti prova da appena dentro l’area di destro, ma colpisce l’esterno della rete. Tre minuti dopo, Roberto Bortolotto serve Spampatti che calcia a botta sicura. Lucini riesce a deviare e sul tiro seguente di Barzaghi è attento a non farsi sorprendere. Al 70’ uno scatenato Chimenti confeziona un assist d’oro per Spampatti, che calcia alto. Passano cinque minuti e l’esterno ex-Milan spara da fuori area. La palla colpisce il palo pieno, sulla respinta arriva ancora Barzaghi che battezza l’angolino destro, ma la sfera esce di niente. All’80’ Roberto Bortolotto dalla bandierina trova Bertoli che mette fuori di poco di testa. All’88’ ultima azione della Tritium con Gavazzeni che cerca la rete dalla distanza, ma Licini ancora una volta para sicuro.

Mattia Vavassori

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: