Archivio per l'etichetta ‘diretta

Il Carpi non passa. La Supercoppa è della Tritium   Leave a comment


http://www.tritium1908.it/supercoppa-3g-tritium-carpi-diretta-live/

Annunci

DIRETTA LIVE: Tritium-Sanremese   Leave a comment

Campionato Seconda Divisione Lega Pro, girone A
34^giornata, 8 maggio 2011
Campo Comunale, Trezzo sull’Adda (MI)

TRITIUM CALCIO 1908 – U.S. SANREMESE CALCIO 1904

segui qui la cronaca di Manuel Monzani:
http://www.tritium1908.it/diretta-live-tritium-sanremese-dalle-ore-1500/

Tritium-Pro Patria: DIRETTA LIVE dalle 15,00   Leave a comment

Clicca sull’immagine per vivere in diretta Tritium-Pro Patria

AURORA PRO PATRIA 1919 – TRITIUM CALCIO 1908 cronaca Live!   2 comments

Risultato Finale
AURORA PRO PATRIA 1919  3
TRITIUM CALCIO 1908  2
Marcatori: 29′ Dionisi (rig.), 41′ Lenzoni, 53′ Ripa, 56′ Nossa, 62′ Ripa (rig.)

PER AGGIORNARE LA CRONACA PREMERE F5

TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-2): Pansera; Martinelli (78′ Bortolotto R.), Teso, Dionisi, Riva; Bortolotto E., Corti, Daldosso, Chimenti (65′ Floriano); Sinato (65′ Spampatti), Lenzoni  (a disp. Sacchetto, Fondrini, Malgrati, Vecchio). All. Vecchi
AURORA PRO PATRIA 1919 (4-3-1-2): Anania; Marchetti, Zanetti, Nossa, Som; Bruccini, Calzi, Justino (54′ Pacilli); Sarno (69′ Nocciola); Ripa, Serafini (30′ Sala).  (a disp. Polverini, Benedetti, Cortesi, Janvier). All. Novelli
Arbitro: Barbeno di Brescia
Assistenti di linea: Vigo di Acireale e Drago di Agrigento
Spettatori: 1200 circa
Condizioni di gioco: Giornata fredda e piovosa. Campo in ottime condizioni

Cronaca Live!

PRIMO TEMPO
N La Tritium si presenta al cospetto della capolista con un 4-4-2 classico. Novità Sinato in attacco al posto di Roberto Bortolotto. Corti sostituisce l’acciaccato Vecchio in mezzo al campo. Pro Patria in formazione tipo con Sarno alle spalle di Serafini e di bomber Ripa (9 gol in questo campionato)
1′ Nei primi minuti solite fasi di studio. La pro Patria tiene al linea di difesa molto alta. La Tritiumcon le solite linee serrate ed organizzate
4′ Tiro di Sarno dai 25 metri. Pansera blocca basso.
5′ Galoppata di Enrico Bortolotto dalla destra ad accentrarsi. Tiro di sinistro deviato in angolo da un difensore
6′ Cross dalla sinistra di Som. Serafini interviene in spaccata all’altezza del dischetto e chiama Riva a un grande intervento acrobatico
7′ Cross di Som dalla sinistra. Sul secondo palo Ripa rimette al volo al centro per Serafini che tenta la girata di prima. Dionisi interviene in contrasto e sventa la minaccia
8′ Palla filtrante di Bruccini per Serafini solo in area. Il cross basso della punta varesina è sventato in angolo da Dionisi
8′ Angolo corto. Sarno crossa teso in area. Ripa svetta sopra Martinelli, ma impatta male con la palla. Teso libera
N La Pro Patria è partita in quarta e schiaccia la Tritium nella sua area. Oggi sarà dura.
9′ Cross dalla destra di Enrico Bortolotto per Lenzoni. Anania blocca in presa alta.
17′ Punizione dal limite per la Tritium per fallo su Enrico Bortolotto. Dionisi sulla palla. Destro a giro. Anania si accartoccia e blocca.
18′ Enrico Bortolotto prende palla al limite dell’area. Finta su Justino e palla sul sinistro per un tiro insidioso che Anania respinge corto. Chimenti arriva per primo e ributta nell’area piccola ma è in fuorigioco.
N Dopo la partenza a razzo della Pro Patria, La Tritium ora riesce a tenere il baricentro più alto, affidandosi alla solita classe di Enrico Bortolotto. La Pro Patria è squadra molto tecnica e organizzata nel gioco d’attacco. Ricerca sistematica di Sarno tra le linee che, con un mancino sopra categoria, si accentra e cerca gli inserimenti di Ripa e Serafini
20′ Cross dalla destra di Martinelli. Lo spiovente trova Zanetti nella parte sinistra dell’area. Il suo tiro al volo termine di poco fuori sul secondo palo.
28′ Rigore per la Tritium!!!! cross dalla sinistra di Riva. Lenzoni svetta al limite e fa sponda per Sinato che si presenta solo davanti ad Anania. Il portiere della Pro Patria lo travolge. E’ rigore ed espulsione!!! Sulla palla Dionisi, davanti ha il giovane Sala, classe 1993
30′ GOL TRITIUM: DIONISI
Il capitano della Tritium spiazza Sala. Siamo avanti
N Animi tesissimi in campo e anche in tribuna stampa. Sul gol, grandi proteste dei supporter e dei tesserati locali
N Ora la Pro Patria in 10 uomini porta Sarno al fianco di Ripa. La Tritium ha più spazio di manovra. Sul campo c’è grande nervosismo
41′ GOL TRITIUM: LENZONI
Grande azione di Enrico Bortolotto che ruba palla sulla trequarti e sfugge a sinistra. Il cross al centro per Lenzoni è perfetto così come la deviazione di testa dell’attaccante tosacano. E’ 2-0!!!
45′ Fine primo tempo. Siamo avanti. Giochiamo da grandi
SECONDO TEMPO
N Al rientro in campo, i tifosi di casa accolgono Barbeno con un “venduto” ripetuto. Nessun cambio per le due squadre. Si riparte.
53′ GOL PRO PATRIA: RIPA
Sarno crossa dalla sinistra a mezz’altezza. Ripa interviene sul primo palo e di tacco devia con una prodezza alle spalle di Pansera. La Pro Patra accorcia le distanze
54′ Cambio Pro Patria: entra Pacilli esce Justino
N La Pro Patria ora gioca tutte le sue carte. Fuori Justino per Pacilli e 3-3-3 molto offensivo. Questo gol non ci voleva.
56′ GOL PRO PATRIA: NOSSA
Calcio d’angolo dalla sinistra di Sarno. Pansera sbaglia l’uscita. Nossa alle sue spalle insacca indisturbato. E’ già pareggio
N La Pro Patria ora sembra in dodici. Reazione da leoni e tutto lo stadio a spingere la squadra. E’ dura ora. Anche se siamo uno in più.
60′ Rigore per la Pro Patria. Punizione dalla destra di Sarno. La palla schizza davanti a Pansera e rimane nell’area piccola. Nossa tenta l’intervento, Enrico Bortolotto lo atterra. E’ rigore netto, ma Barbeno inspiegabilmente espelle il nostro centrocampista.
62′ GOL PRO PATRIA: RIPA
Ripa calcia di destro. Pansera a destra, pallone a sinistra. In nove minuti siamo stati travolti. Incredibile
65′ Cambio Tritium: entra Floriano esce Chimenti
65′ Cambio Tritium: entra Spampatti esce Sinato
N Ora Vecchi prova a ribaltare a sua volta la partita. Giochiamo tutte le nostre carte offensive. Ma ci rimane il jolly Roberto Bortolotto.
68′ Lenzoni parte sulla destra e anticipa l’intervento in scivolata di Som che lo travolge. Barbeno non fa cenno. Mister Vecchi protesta e viene espulso
69′ Cambio Pro Patria: entra Nocciola esce Sarno
N Ora è la Tritium a spingere. Siamo allo sforzo massimo. Pericolosi spazi nella metacampo trezzese
74′ Cross dalla sinistra di Pacilli. Ripa come al solito si fa trovare sul secondo palo. Colpo di testa alto.
N I giocatori sembrano stremati. Ma puo succedere ancora tutto.
78′ Cambio Tritium: entra Bortolotto R. esce Martinelli
N La Tritium ora si schiera con un 3-2-4
79′ Cross dalla sinistra di Floriano. Roberto Bortolotto fa una magia e di tacco lascia scorrere per Lenzoni. L’attaccante calcia di piatto a botta sicura ma Sala è miracoloso in uscita
N Tritium allo sforzo massimo. La Pro Patria si difende con i denti
88′ Lenzoni tenta la girata al limite. La palla arriva a Roberto Bortolotto che prova a mettere in rete ma è in fuorigioco
90′ Sei minuti di recupero
92′ Ripa calcia la palla lontano per perdere tempo. Seconda ammonizione ed espulsione. E’ la quarta della partita
96′ E’ finita. Una sconfitta che brucia.

TRITIUM CALCIO 1908 – A.C. MEZZOCORONA cronaca Live!   1 comment

Risultato Finale
TRITIUM CALCIO 1908 2
A.C. MEZZOCORONA  0
Marcatori: 74′ Lenzoni, 84′ Sinato

PER AGGIORNARE LA CRONACA PREMERE F5

TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-1-1): Pansera; Martinelli, Teso, Dionisi, Riva; Bortolotto E., Corti, Di Ceglie, Floriano (88′ Malgrati), Bortolotto R. (58′ Sinato), Lenzoni (75′ Spampatti). (a disp. Sacchetto, Fondrini, Bertoli, Chimenti). All. Vecchi
A.C. MEZZOCORONA (4-4-2): Zattin; Traversi, Mallus (37′ De March), Pavesi, Severgnini; Forò (80′ Cognigni), Righini (59′ Beccaro), Mondini, Coppari; Ferretti, Florean. (a disp. Fracalossi, Reali, Conocchioli, Franzoi). All. Maraner
Arbitro: sig. Greco di Lecce
Assistenti di linea: sig. Guarischi di Lodi e sig. Sgheiz di Como
Spettatori: 400 circa
Condizioni di gioco: Giornata fredda e piovosa. campo in buone condizioni
calci d’angolo: 5-4 per la Tritium
Fuorigioco: 5-1 per il Mezzocorona
Recupero: 2′, 4′

Cronaca Live!

PRIMO TEMPO
N La Tritium si schiera in fomrazione inedita e molto offensiva. Fuori Daldosso per squalifica e Vecchio per infortunio, a centrocampo agisce la strana coppia Corti-Di Ceglie. In avanti Lenzoni con Roberto Bortolotto a supporto e Floriano sulla fascia sinistra
5′ Punizione a giro di Righini. Pansera controlla sul primo palo
6′ Tiro violento di Lenzoni dai 25 metri. Palla alta
N il Mezzocorona si dimostra squadra organizzata. Buona circolazione e ricerca rapida della profondità
15′ Calcio d’angolo per il Mezzocorona. Mallus svetta sopra tutti esfiora. Palla di poco a lato
17′ Angolo dalla sinistra per la Tritium, Floriano scambia con Bortolotto R. e mette teso in area. Zattin smanaccia in difficoltà. Sulla palla interviene Riva che di destro mette fuori
21′ Palla filtrante di Roberto Bortolotto per Lenzoni. Controllo rapido della punta trezzese che calcia rapido di sinistro. Palla sul fondo
24′ Cross di Martinelli dalla destra. La palla gira precisa per Lenzoni che schiaccia di testa ma mette debole a lato
N La partita è molto equilibrata. Il Mezzocorona si dimostra squadra quadrata capace di accorciare in modo rapido e ripartire. La Tritium fatica a trovare spazio, per ora con pochi riferimenti per iniziare la manovra
33′ Palla verticale di Corti. Mondini buca l’intervento e favorisce Enrico Bortolotto. Stop al limite e destro a giro che termine alto
37′ Cambio Mezzocorona: entra De March esce Mallus, dopo uno scontro con Traversi. I primi esami dicono frattura scomposta del setto nasale
41′ Ripartenza con la Tritium dalla sinistra. Floriano serve Roberto Bortolotto sulla trequarti. Palla dentro immediata per Enrico Bortolotto. De March e Pavesi fanno muro, sulla palla arriva ancora Floriano che schiaccia il tiro tra le braccia di Zattin
44′ Punizione potente di De March dai trenta metri. Pansera controlla centrale
45′ Buona giocata di Ferretti dai 25 metri con un pallonetto di poco a lato alla sinistra di Pansera
45′ Due minuti di recupero
47′ Grande occasione per la Tritium. Roberto Bortolotto serve Lenzoni al limite dell’area. Il destro dell’attaccante toscano è potente e Zattin è chiamato al grande intervento alla sua destra
N A fine primo tempo si capisce che oggi non sarà semplice. Il Mezzocorona non ha grandi doti individuali ma è la tipica squadra di serie C. Molto corta e compatta, alla ricerca costante del fronte d’attacco. La Tritium fatica a costruire azioni degne di nota. La speranza sta nelle giocate dei singoli. Aspettiamo il colpo di Roberto Bortolotto
SECONDO TEMPO
N Nessun cambio per pe due squadre al rientro in campo
48′ Riva si inserisce in area e si libera di Pavesi, il difensore trentino lo aggancia e l’esterno cade, ma Greco sorvola
48′ Sul capovolgimento di fronte, Florean colpisce di testa sul dischetto del rigore. Palla di poco a lato
50′ Rovesciata dal limite dell’area di Coppari. Pansera controlla senza problemi
51′ Grande palla dentro di Roberto Bortolotto per Lenzoni. L’attaccante toscano non arriva per poco sulla sfera. La palla schizza tra le gambe di Zattin che recupera con un guizzo
53′ Infortunio a Teso con ferita alla testa Tritium momentaneamente in dieci uomini
55′ Grande occasione per il Mezzocorona. Cross dalla sinistra di Coppari. La palla schizza nel buco lasciato da Teso e arriva sul secondo palo. Ferretti elude in modo dubbio l’intervento di Riva e può calciare a porta libera  dopo l’uscita di Pansera, ma Dionisi sbroglia tutto
56′ Altro infortunio alla testa per Di Ceglie. Tritium di nuovo in dieci uomini
N Ora la partita è molto più aperta. La Tritium prova a spingere con Floriano ed Enrico Bortolotto, il Mezzocorona dimostra di essere squadra da ripartenza
58′ Cambio Tritium: entra Sinato esce Bortolotto R.
59′ Cambio Mezzocorona: esce Righini entra Beccaro
64′ Gran diagonale dalla distanza di Enrico Bortolotto. Zattin è bravissimo a bloccare sul terreno bagnato
68′ Punizione dalla distanza di Mondini. Sinistro potente di poco a lato alla sinistra di Pansera
N La Tritium ora manovra meglio e spinge con il doppio attaccante. Le ripartenze del Mezzocorona sono molto pericolose. La partita si fa sempre più nervosa, con Greco che nonostante il terreno bagnato interviene molto poco sul gioco
73′ Enrico Bortolotto crossa al centro Per Floriano e Lenzoni. Calcio d’angolo. Floriano batte e Teso colpisce sul secondo palo.  La palla resta in area piccola dove ancora Teso ribadisce a rete, ma Zattin salva con un miracolo. E’ ancora angolo
74′ GOL TRITIUM: Lenzoni
Sul terzo calcio d’angolo consecutivo di Floriano arriva l’incornata perfetta di Lenzoni che sul secondo palo infila Zattin
75′ Cambio Tritium: entra Spampatti esce Lenzoni
80′ Cambio Mezzocorona: entra Cognigni esce Forò
84′ GOL TRITIUM: Sinato
Grande allungo sulla sinistra di Spampatti. Cross basso per Sinato che devia in modo magistrale sul primo palo anticipando De March e Zattin. 2-0!!!
88′ Cambio Tritium: entra Malgrati esce Floriano
90′ Quattro minuti di recupero
N La partita scivola via verso il finale. Il Mezzocorona sembra non crederci più
94′ E’ FINITA!!!! VITTORIA PER 2-0!!!!

TRITIUM CALCIO 1908 – F.C. PRO VERCELLI 1892 cronaca Live!   Leave a comment

Risultato Parziale
TRITIUM CALCIO 1908 1
F.C. PRO VERCELLI 1892  0
Marcatori: 53′ Teso

PER AGGIORNARE LA CRONACA PREMERE F5

TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-2): Pansera; Martinelli, Teso, Dionisi, Riva, Bortolotto E. (82′ Vecchio), Di Ceglie, Daldosso (90′ Malgrati), Chimenti; Bortolotto R., Lenzoni (78′ Sinato). (a disp. Sacchetto, Fondrini, Corti, Spampatti). All. Vecchi
F.C. PRO VERCELLI 1892 (4-3-3): Valentini; Donida (70′ Ghezzi), Ranellucci, Labriola (66′ Modolo), Murante; Marconi, Calvi, Disabato; Bonomi (71′ Dan), Di Piazza, Santoni. (a disp. Pigoni, Corsino, Rosso, Orlando). All. Braghin
Arbitro: sig. Eugenio Abbattista di Molfetta
Assistenti di linea: sig. Favrizio Ponzeveroni di Padova e sig. Simone Albino di Rovereto
Spettatori: 300 circa
Condizioni di gioco: Campo in buone condizioni. Giornata fresca e soleggiata
Calci d’angolo:  4-4
Fuorigioco: 3-1 per la Tritium

Cronaca Live!

PRIMO TEMPO
N  La Tritium conferma la fromazione di Savona. In porta Pansera. Difesa a quattro con Martinelli a destra, Riva a sinistra, centrali Teso e Dionisi. A centrocampo da destra Enrico Bortolotto, Di Ceglie, Daldosso e Chimenti. In attacco Lenzoni con Robrerto Bortolotto a sostegno. La Pro Vercelli, in formazione tipo, si schiera con il temibile trio di attacco Bonomi-Di Piazza-Santoni. Calvi è il cervello davanti alla difesa.
4′ Cross teso di Marconi per Bonomi che di testa mette abbondantemente a lato
7′ Bordata rasoterra di Di Piazza dal limite. Pansera salva in angolo con un grande intervento
N  Nei primi minuti la partita è vivace. La Pro Vercelli ha tanta qualità, con le grandi individulaità di Di Piazza e Bonomi. La Tritium tiene il campo in modo ordinato
12′ Tiro potente improvviso di Di Piazza. Alto sopra la traversa
15′ Cross interessante di Riva dalla sinistra. Lenzoni interviene in spaccata, ma è gamba tesa
N  La Pro Vercelli pressa da squadra di valore. La Tritium è spesso costretta al lancio lungo su Lenzoni
22′ Ammonito Murante (Pro Vercelli)
23′ Valentini è insicuro nel disimpegno. Lenzoni arriva a contrastare il suo rinvio, ma la palla termina sul fondo
N  La Tritium ora manovra con più scioltezza a centrocampo con l’ottima tecnica di Daldosso e Di Ceglie. La Pro Vercelli, in inferiorità numerica nel mezzo, fatica a produrre gioco come nei primi minuti.
30′ Grande sponda di Roberto Bortolotto per Lenzoni che sul limite dell’area anticipa Labriola. Il difensore piemontese è in ritardo, è fallo. I biancoazzurri chiedono il rigore ma Abbattista concede punzione e ammonisce il difensore ospite. Daldosso calcia debole sulla barriera.
30′ Ammonito Labriola (Pro Vercelli)
N  La Tritium sembra più decisa come nell’ultima apparizione di Savona. Il pallino del gioco rimane senza problemi in mano biancoazzurra. La Pro Vercelli si affida al rilancio rapido verso Di Piazza e Santoni e resta compatta nella propria metacampo
37′ punizione di Dionisi dai 30 metri. Palla alta sopra Valentini
40′ Ammonito Calvi (Pro Vercelli)
42′ Ottima incursione in area di Roberto Bortolotto. Ranellucci chiude con rudezza
44′ Ammonito Chimenti (Tritium)
45′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo senza recupero
N  Meglio la Tritium in questa prima frazione, con più gioco creato e una manovra costante. La Pro Vercelli dopo un buon primo quarto d’ora non è più riuscita a incidere. In generale  una partita molto attenta e chiusa con un solo intervento per Pansera e poche altre occasioni da gol.
SECONDO TEMPO
N Le squadre rientrano sul terreno di gioco senza variazioni nelle rispettive formazioni
48′ Daldosso sbaglia al limite dell’area. Di Piazza serve Bonomi per la battuta ravvicinata, ma il numero 10 piemontese sbaglia il controllo e Dionisi riesce a chiudere
49′ Bonomi sfugge sulla sinistra a Riva. Cross sul secondo palo per Di Piazza che rincorre la palla e batte di destro in girata. Pansera controlla sicuro
N  Pro Vercelli più intraprendente in questo secondo tempo con un inizio simile a quello dei primi  minuti
54′ GOL TRITIUM!
Punizione dalla sinistra di Dionisi. La palla spiove sul secondo palo dove Murante sbaglia il disimpegno nell’anticipare Lenzoni. La palla torna al centro dell’area dove Teso tutto solo mette dentro di testa a porta libera
58′ Enrico Bortolotto penetra in area. Labriola interviene in modo dubbio. Il numero 7 biancoazzurro finisce a terra, ma l’arbitro lascia correre
59′ Labriola in confusione sbaglia un appoggio facile. Roberto Bortolotto gli ruba il tempo e riparte in contropiede fino a dentro l’area. Il cross teso è controllato da Valentini in anticipo su Lenzoni. Buona occasione sfumata
N  Ora la Pro Vercelli resta molto alta con i suoi esterni di difesa. La Tritium aspetta compatta e ha ora molto spazio per ripartire
63′ Enrico Bortolotto penetra centrale alla sua maniera. Ottimo servizio per Lenzoni che lascia scorrere e non si intende con Roberto Bortolotto. Un’altra buona azione sfuma
66′ Cambio Pro Vercelli. Entra Modolo esce Labriola
67′ Ammoniti Di Piazza (Pro Vercelli) e Roberto Bortolotto (Tritium)
N  Ora la Pro Vercelli attacca con insistenza
70′ Cambio Pro Vercelli. Entra Ghezzi esce Donida
71′ Dopo il calcio d’angolo la Tritium riparte in contropiede. Roberto Bortolotto serve Lenzoni che supera Valentini. Il portiere vercellese frana sull’attaccante trezzese. E’ espulso
71′ Cambio Pro Vercelli. entra Dan esce Bonomi
73′ Calcio d’angolo per la Tritium respinto dalla difesa piemontese. La palla torna a Daldosso che parte solo sul filo del fuorigioco e dalla sinistra scaglia un diagonale potentissimo di pochissimo a lato
N  Nonostante l’inferiorità la Pro Vercelli è molto sbilanciata. La Tritium ha sempre più spazio per le sue ripartenze
78′ Cambio Tritium. Entra Sinato esce Lenzoni
81′ Ammonito Martinelli (Tritium)
82′ Cambio Tritium. Entra Vecchio esce Enrico Bortolotto
N  Vecchi tenta di conservare il risultato. Roberto Bortolotto va a destra e Vecchio infoltisce il centrocampo
85′ Punizione dalla sinistra di Daldosso. Respinta della difesa. Chimenti prova il destro dal limite che finisce sbilenco a lato
N La Tritium ora riesce a manetenere un controllo comodo a tutto campo. Un po’ di spreco in ripartenza, ma la stanchezza comincia a farsi sentire.
90′ Cambio Tritium. Entra Malgrati esce Daldosso
90′  Abbattista concede 5 minuti di recupero
N  La Pro Vercelli tutta nella metacampo biancoazzurra. Resistiamo!
E’ FINITA!! LA TRITIUM VINCE 1-0. GRANDI!!!

Manuel Monzani

7^g, Tritium-Pro Vercelli in live cronaca su Il Biancoazzurro   1 comment

Porte chiuse, ma canali aperti. Dopo il secondo stop della Prefettura di Milano all’apertura del Comunale di Trezzo sull’Adda al pubblico, la gara Tritium Calcio 1908 – F.C. Pro Vercelli 1892 dovrà disputarsi a porte chiuse. Indignati, arrabbiati, incazzati? Il Biancoazzurro tenta di addolcire la pillola e mette disposizione di tutti i suoi lettori una diretta streaming dell’incontro. A partire dalle ore 14,50 di domenica 10 ottobre 2010, un articolo in costante aggiornamento sulla nostra homepage (raggiungibile da www.tritium1908.it o dal solito www.ilbiancoazzurro.wordpress.com, informerà il pubblico in tempo reale sugli sviluppi della partita. Un racconto minuto per minuto che permetterà di seguire tra le righe quello che non sarà possibile vedere dalle tribune.

Come? In un modo un po’ rudimentale, ma che con quale accorgimento riuscirà ad essere efficace. Il Biancoazzurro ha spirito d’altri tempi e non dispone dei mezzi tecnici per un aggiornamento automatico. Per questo, chi non volesse perdersi nemmeno un attimo dell’incontro, dovrà premere ogni qualvolta lo desideri il tasto F5, per aggiornare la propria pagina.

Un servizio molto poco all’avanguardia, ma che se non altro mi permetterà di sentirvi vicini in attesa che tutto questo trovi una conclusione e si possa tornare tutti a gioire per i nostri colori.

Manuel Monzani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: