Vecchi: «L’obiettivo è un piazzamento nei primi cinque posti»   4 comments

Stefano Vecchi (all. Tritium): Per spiegare questa partita diventa utile spiegare la nostra settimana. Tra infortuni, acciacchi e attacchi influenzali, non siamo mai riusciti a lavorare a gruppo compatto. Abbiamo recuperato in extremis alòcuni giocatori importanti, ma un calo del secondo tempo era inevitabile. Anche per questo i 3 punti di oggi sono oro. Il Montichiari si è dimostrata una squadra organizzata e di temperamento, che ha sfruttato una brillantezza migliore per metterci in difficoltà anche in inferiorità numerica. A noi resta un primo tempo ottimo, dove abbiamo avuto il demerito di non chiudere la partita. Nel secondo è mancata soprattutto la lucidità per sprecare di meno in disimpegno e mettere al sicuro il risultato in almeno due contropiedi in superiorità. I nostri obiettivi? E’ naturale che in questa posizione, a questo punto della stagione si può puntare in alto. Ora il traguardo è un piazzamento nei primi cinque posti, ma un pensiero alla vittoria del campioanto è giusto farlo. Serve il supporto di tutti. Giocatori, società e pubblico. Oggi ho rivisto con piacere tanta gente sugli spalti. I tifosi sono una parte troppo importante della nostra realtà. Abbiamo bisogno del 100% anche da loro, poi potremo pure sognare.
Claudio Ottoni (all.Montichiari): Nonostante la sconfitta, non posso che fare i complimenti alla mia squadra. Abbiamo subito un gol su errore banale in disimpegno. Grazie a Brignoli siamo riusciti a superare dieci minuti difficili dopo lo svantaggio, poi l’espulsione di Filippini ha reso la nostra partita ancora più difficile. Nel secondo tempo, invece, la reazione è stata davvero di valore. L’inferiorità numerica non si è mai notata. E siamo riusciti a creare anche un paio di situazioni importanti nell’area della Tritium che ci avrebbero fatto meritare il pareggio. Ora cerchiamo di costruire il nostro cammino per la salvezza. Il prossimo mese incontreremo avversari difficili, con cui speriamo di ripetere i risultati dell’andata. Da marzo, il calendario ci metterà di fronte avversari alla nostra portata. Quello sarà un momento decisivo, in cui dovremo sbagliare il meno possibile.
Enrico Bortolotto (centrocampista Tritium): E’ stata una settimana problematica. Io stesso ho avuto problemi di lombalgia e ho recuperato giusto in tempo per la partita e nel secondo tempo, come un po’ per tutti, s’è visto. Sapevamo che il Montichiari ci avrebbe messo in difficoltà con la sua determinazione, ma sinceramente la loro condizione fisica mi ha stupito. Il campionato? Sarebbe stupido nascondersi ora. Vogliamo uno dei primi cinque posti, perchè il girone d’andata ci ha dimostrato che siamo superiori a tante squadre del nostro girone. Come si dice, ora che siamo in ballo è giusto provare a ballare.
Manuel Monzani
Annunci

4 risposte a “Vecchi: «L’obiettivo è un piazzamento nei primi cinque posti»

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Il mister è un grande!!!!!!!!!!
    Teniamocelo stretto!!!!
    Complimenti ai ragazzi e alla società!!!
    Stanno facendo ancora una stagione strepitosa, al di sopra di ogni aspettativa.
    Oggi oltre alla qualità che è una delle principali caratteristiche hanno lottato mettendo tanto cuore!!!!!!!!!!!!!
    Grandissimi!!!!!!

  2. grande ragazatti, e grande mister, e un grande a tutti quelli che kavorano x la prima squadra, bravi

  3. GRANDE I MIEI RAGAZZI E GRANDE MISTER,

  4. TRITIUM DA RICORDARE…
    NON ERA FACILE COM’ERA PREVEDIBILE, VISTO CHE FINORA
    CON I BRESCIANI AVEVAMO IMPATTATO IN TUTTI E 3 GLI INCONTRI DISPUTATI CON LORO.
    MA QUESTA SQUADRA,HA DISPUTATO ANCORA UNA VOLTA UN
    GRANDE MATCH (MERAVIGLIOSO IL PRIMO TEMPO, MENTRE, NEL SECONDO, TANTO CUORE E MOLTA GRINTA, NONOSTANTE QUALCHE ERRORE DI TROPPO)
    IN PIU’ABBIAMO SFATATO ANCHE IL FATTO DI INIZIARE L’ANNO
    NUOVO CON UN RISULTATO NEGATIVO (L’ANNO SCORSO AVEVAMO PERSO SEPPUR IN MANIERA SFORTUNATA CON I BIANCONERI DI ALZANO)
    CHE DIRE POI, DELL’AZIONE CHE HA GENERATO IL GRAN GOAL
    DI FLORIANO…..BRAVISSIMO ANCHE IERI (MIGLIORE IN CAMPO
    CON FONDRINI E MALGRATI).
    TIFOSI BIANCOAZZURRI CONTINUIAMO A SOSTENERE ED AD INCORAGGIARE I RAGAZZI, DANDOGLI MANFORTE ANCHE NEI MOMENTI DI DIFFICOLTA’, EVITANDO DI CRITICARE INUTILMENTE (E MI RIFERISCO SEMPRE A QUALCHE BUONTEMPONE).
    CHIUDO E MI UNISCO AL COMMENTO DI SOPRA SUL MISTER.
    DAVVERO UN GRANDE, DOBBIAMO RINGRAZIARLO ANCHE PER QUELLO CHE HA DETTO IN FONDO ALLA SUA INTERVISTA.
    GRAZIE STEFANO, E FORZA TRITIUM.
    JtS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: