18^ giornata: La Pro Patria tenta la fuga   3 comments

Tre punti per tenere la distanza. La diciottesima giornata propone un testacoda per la capolista Pro Patria contro il Casale, penultimo in classifica. Una vittoria alla ripresa del campionato potrebbe rassenerare un ambiente alle prese con qualche problema societario e rilanciare le ambizioni di promozione dei biancoblu. Da Busto Arsizio però, le notizie non sono rosee. Tra i tifosi c’è aria da ultima partita. E gli abitanti della città sono stati chiamati al raduno di massa per manifestare solidarietà alla squadra e protestare contro la presunta opacità della nuova proprietà (leggi qui e qui). Le due principali inseguitrici, Tritium e Pro Vercelli, sono impegnate invece in casa contro avversarie ostiche, come Montichiari e Virtus Entella. Due sfidanti alla ricerca di punti salvezza che, anche fuori casa, promettono battaglia.
Un eventuale passo falso potrebbe avvantaggiare il Lecco, quarta in classifica e reduce da sei vittorie consecutive. Se la squadra di Giorgio Roselli riuscirà a ripetere le convincenti prestazioni delle ultime giornate, potrebbe rivelarsi la mina vagante della zona play-off. I blucelesti ospitano al “Rigamonti-Ceppi” il fanalino di coda Sanremese. L’occasione è propizia per guadagnare punti su chi sta davanti. Gara più complicata per la Feralpisalò, impegnata in trasferta con la Canavese. I verdeazzurri vantano un buon score fuori dalle mura amiche (3 vinte, 3 pareggiate e una sola sconfitta in 7 gare) e contano di espugnare il Comunale “Franco Cerutti” per non perdere il treno dei play-off.
Nella parte bassa della classifica, occhi puntati sullo scontro salvezza fra Valenzana e Mezzocorona. Un’eventuale sconfitta per una delle due squadre potrebbe avere ripercussioni negative nelle prossime giornate. Il Mezzocorona è alla canna del gas. Non raccoglie un punto dal lontano 31 ottobre e di recente ha ricevuto la notizia della beffarda sconfitta a tavolino contro la Pro Patria. Discorso valido anche per la Valenzana che, dalla decima giornata, ha raccolto solo due punti. Nessuno può permettersi un passo falso, con lo spettro play-out è dietro l’angolo. Altra squadra in difficoltà è la Sacilese. I biancorossi hanno solo due punti di vantaggio sulla zona rischio e la trasferta di San Bonifacio può rappresentare  l’occasione giusta. La Sambonifacese ha palesato difficoltà fra le mura amiche, con una sola vittoria in tutto il girone d’andata. Chiude il programma la partita fra Rodengo Saiano e Renate. Si preannuncia un incontro equilibrato, aperto a qualsiasi risultato.
Luca Rappazzo
Annunci

3 risposte a “18^ giornata: La Pro Patria tenta la fuga

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Ma alla fine l’hanno data la penalizzazione alla Pro Patria?

    • Pare che dopo il Collegio Arbitrale del 21 gennaio, se ne saprà di più. In ogni caso, solidarietà massima alle persone che lavorano in società e alla piazza di Busto Arsizio che, per prestigio e passione, non meritano questo trattamento
      MM

  2. Busto merita altre categorie non ci sono dubbi, ma credo che i punti di penalità, a questo punto ci devono stare.

    I manifesti delle partite affissi ai muri continuano a latitare,
    c’è una spiegazione?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: