Il trionfo nel diluvio. Lecco espugnata e terzo posto in classifica   4 comments

In dieci uomini dopo mezz’ora. Uno stadio contro. La pioggia insistente. E una grande vittoria. La Tritium si difende sulle sponde del lago e con due ripartenze fulminee regola il Lecco per 2-0. Le reti di Lenzoni al 51′ e di Sinato al 79′ regalano il terzo posto solitario in classifica che ora fa sognare. Ecco tabellino e highlights della partita

CALCIO LECCO 1912 0
TRITIUM CALCIO 1908 2
Marcatori: 51′ Lenzoni, 79′ Sinato

CALCIO LECCO 1912 (4-2-3-1): Gadignani; Jidayi (70′ Cortese), Goisis, Chiecchi, Moracci; Ciasca (52′ Buda), Coletto; Rebecchi, Mattaboni (62′ Anastasi), Carroccio; Fabbro. (a disp. Durandi, Pizzuti, Galli, Ferraresi). All. Roselli
TRITIUM CALCIO 1908 (4-4-1-1): Pansera; Fondrini, Teso, Dionisi, Riva; Bortolotto E. (82′ Malgrati), Vecchio, Daldosso, Chimenti; Bortolotto R. (57′ Di Ceglie), Lenzoni (75′ Sinato). (a disp. Sacchetto, Gavazzeni, Floriano, Spampatti). All. Vecchi
Arbitro: sig. Dei Giudici di Latina
Assistenti di linea: sig. De Franco di Udine e sig. Poles di Pordenone
Spettatori: 740
Condizioni di gioco: Giornata fredda, pioggia battente. Campo in ottime condizioni
calci d’angolo: 6-2 per il Lecco
Fuorigioco: 7-1 per il Lecco
Ammoniti: Riva (T), Daldosso (T), Fabbro (L), Vecchio (T)
Espulsi: 39′ Daldosso per doppia ammonizione
Recupero: 1′, 4′
PRIMO TEMPO
N  La Tritium conferma in porta Pansera. Difesa a quattro con Fondrini a destra, Riva a sinistra, centrali Teso e Dionisi. A centrocampo da destra Enrico Bortolotto, Vecchio, Daldosso e Chimenti. In attacco Lenzoni con Roberto Bortolotto a sostegno. Il Lecco di Roselli si schiera con il solito 4-2-3-1. Fabbro punta avanzata con a sostegno il trio Rebecchi, Mattaboni, Carroccio 

3′ Palla dentro di Chimenti per il taglio di Lenzoni. La punta trezzese incrocia subito di sinistro sul primo palo. Gadignani si rifugia in angolo

N Partita abbastanza vivace. Le due squadre si affrontano a viso aperto.

22′ Sponda aerea di Lenzoni per Roberto Bortolotto che serve rapido Chimenti. Il sinistro dell’esterno trezzese è schiacciato e finisce largo sul fondo

23′ Punizione dalla destra di Ciasca. La palla viaggia bassa sul dischetto del rigore tra numerosi blocchi. Interviene Dionsi che libera l’area

24′ Fabbro rientra dalla destra e calcia di potenza. Pansera controlla centrale

26′ Calcio d’angolo dalla sinistra di Moracci. Fabbro riesce a colpire la sfera che tocca terra e schizza alta tra le braccia di Pansera

N Il Lecco con una serie ripetuta di calci piazzati è riuscito ad alzare il baricentro. La Tritium si copre bene e fatica a ripartire con qualche errore di troppo in impostazione

32′ Contrasto Vecchio-Ciasca. La palla si infila nella linea trezzese dove Fabbro è astuto a inserirsi. Provvidenziale l’intervento di Teso in anticipo sulla punta lecchese

38′ Punizione dalla trequarti di Daldosso che trova Enrico Bortolotto in area. Il colpo di testa libera Vecchio solo davanti a Gadignani. La palla è buona, il portiere non ci arriva, ma il centrocampista trezzese manca l’impatto decisivo

39′ Dalla respinta della difesa, la palla arriva a Rebecchi che riparte in contropiede. Daldosso interviene in ritardo sull’esterno lecchese. Secondo cartellino giallo e la Tritium è già in 10 uomini

N Dopo l’espluzione di Daldosso, la Tritium arretra Roberto Bortolotto sulla fascia sinistra. Chimenti passa centrale al fianco di Vecchio

45′ Punizione dalla sinistra di Moracci. La palla gira in area per Jidayi che anticipa l’uscita di Pansera e mette alto di poco. L’arbitro ferma comunque per fuorigioco

N Primo tempo povero di occasioni. La Tritium appare timida nell’impostazione, anche se in difesa non ha corso grossi pericoli e ha avuto l’occasione migliore con Vecchio. L’inferiorità numerica peserà di sicuro sul secondo tempo biancoazzurro

SECONDO TEMPO
N Al rientro dagli spogliatoi, nessun cambio nelle due squadre. La Tritium mantiene Roberto Bortolotto a sinistra e Chimenti al centro. Il Lecco conferma il suo schieramento

49′ Fabbro sfugge sulla destra ed entra in contatto con Fondrini. Il contatto è dubbio, ma Dei Giudici sorvola

50′ La Tritium riparte in contropiede. Lenzoni serve in velocita Enrico Bortolotto che sbaglia l’ultimo controllo ed è anticipato da Chiecchi in scivolata

51′ GOL TRITIUM: LENZONI
Rimessa dalla destra di Fondrini. Palla in area per Enrico Bortolotto che inventa di tacco per l’inserimento di Lenzoni. Destro potente sul secondo palo e Gadignani è battuto

52′ Cambio Lecco: entra Buda esce ciasca

N Con l’ingresso di Buda, Mattaboni arretra a centrocampo e Carroccio si sposta in posizione centrale. Il Lecco ora ha un atteggiamento più spregiudicato

57′ Cambio Tritium: entra Di Ceglie esce Roberto Bortolotto

58′ Angolo dalla destra di Rebecchi. Moracci colpisce di volo al limite. La palla arriva nell’area piccola a Carroccio che supera Pansera, ma Dei Giudici annulla per fuorigioco

N con l’ingresso di Di Ceglie, Vecchi fa la scelta più logica. Due centrocampisti puri e un atteggiamento più prudente, con il solo Lenzoni con riferimento d’attacco

62′ Cambio Lecco: entra Anastasi esce Mattaboni

N Il Lecco ora spinge. Anastasi a fianco di Fabbro, Rebecchi e Buda sugli esterni e centrocampo a due con Carroccio e Coletto

64′ Cross dalla sinistra di Ciasca. Fabbro sfiora di testa. La palla arriva a Rebecchi in sospetta posizione di fuorigioco. Il sinistro volante dell’esterno lecchese finisce qualche metro sul fondo

67′ Gran palla dentro di Rebecchi che trova Anastasi alle spalle di Dionisi. L’attaccante lecchese manca di poco la deviazione di testa e Pansera puo bloccare in uscita

68′ Enrico Bortolotto sfonda in progressione centrale e dalla trequarti conclude abbondante sul fondo

70′ Cambio Lecco: entra Cortese esce Jidayi

N La Tritium fatica a ripartire vista l’inferiorità numerica. IL Lecco con Cortese dà ulteriore carburante al suo attacco e ha ormai un 4-2-4 fisso. Nella metacampo lacustre restano i soli Goisis e Chiecchi

75′ Cambio Tritium: entra Sinato esce Lenzoni

79′ GOL TRITIUM: SINATO
Grande fuga sulla destra di Enrico Bortolotto che punta la difesa e serve Sinato. L’attaccante torinese è gelido e di sinistro insacca sul secondo palo

80′ Nuova fuga sulla destra di Enrico Bortolotto nella metcampo scoperta dei lecchesi. Il suo cross trova in area Sinato che controlla male, ma riesce a girare di destro sul secondo palo. Palla di poco sul fondo

N La Tritium brava a coprirsi e ripartire ha trovato un Enrico Bortolotto in giornata di grazia. Con il Lecco proteso in avanti alla ricerca del gol, la corsa e la qualità dell’esterno sono diventate arma micidiale

82′ Cambio Tritium: entra Malgrati esce Enrico Bortolotto

N Ora Vecchi si copre. Con Malgrati difesa a cinque a mantenere il risultato. Il Lecco attacca, ma ora con meno insistenza dimostrando poca qualità generale

83′ Girata destra di Fabbro dal centro dell’area. Palla debole sul fondo

84′ Colpo di testa di Fabbro da buona posizione. Palla che schizza e Pansera che blocca centrale

85′ Sinistro potente dalla distanza di Rebecchi. La palla scenda ma termina alta

88′ Punizione di Moracci dai 30 metri. La palla è tesa, ma Pansera controlla basso in sicurezza

89′ Su palla lunga, Teso cerca il retropassaggio per Pansera in uscita. La palla per fortuna è fuori dallo specchio e Dionisi può recuperare.

N Il Lecco è agli ultimi assalti, la manovra è disordinata resa difficile anche dal campo

93′ Fischio finale. GRANDE VITTORIA!

Annunci

Pubblicato 31 ottobre 2010 da ilbiancoazzurro in 00 News, 06 Seconda Divisione

Taggato con

4 risposte a “Il trionfo nel diluvio. Lecco espugnata e terzo posto in classifica

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Bravi ragazzi, buon match e bella vittoria, anche perchè conquistata in 10 contro 11. Ieri è stata veramente combattuta e tirata fino all’ultimo, (ad essere sinceri forse il rigore per il Lecco ci stava).
    Sembriamo già dei veterani della lega-pro dopo solo 10 giornate.
    Su tutti Enrico Bortolotto , Sinato sempre pronto, ma tutta la squadra , panca compresa merita un bell’ applauso (caro mister
    hai proprio l’imbarazzo della scelta su chi mandare in campo).
    Mi permetto (solo da appassionato) di fare un punto su tutte le squadre di questo campionato in base a quanto leggo sulle partite da internet. PRO PATRIA: senza dubbio è la squadra piu’
    attrezzata e lo sta dimostrando. SALO’: buona difesa e squadra
    ben quadrata (anche se con noi gli è andata bene)
    PROVERCELLI : altra formazione di rango destinata a crescere,
    ma dipendente dall’ estro di qualche loro giocatore.
    SAVONA: altra candidata con ottimi giocatori (mi sembra anche un pò aiutata e fortunata, vedi Renate e con noi)
    SAMBONIFACESE: squadra rodata che potrebbe fare un ottimo campionato. CANAVESE: Ho pochi riferimenti, ma mi sembra da centro classifica, poco piu’ poco meno.
    VALENZANA: squadra da prendere con le molle, e molto ostica.
    RODENGO: Partiti bene , si sono un pò bloccati, sempre temibili.
    MONTICHIARI: pensavo meglio, ma comunque sempre una buona squadra.
    MEZZOCORONA: li affronteremo domenica. Fuori casa fin ora 2 pari e 2 sconfitte, incognita con risutati altalenanti.
    LECCO: nobile decaduta, anche un pò sfortunata, ancora da valutare (visti i risultati). Ma subisce molto.
    RENATE: secondo me si può salvare, sempre battagliera.
    ENTELLA; mi aspettavo di piu’, delusione fino ad ora.
    SACILESE: discontinui, ma non demordono mai. Una delle difese piu’ battute del campionato.
    CASALE: Altra delusione di questo campionato, se non si riprende in fretta , rischia.
    SANREMESE: squadra che ha compiuto il doppio passo (dall’eccellenza alla C2), ma che finora ha deluso, nonostante
    l’acquisto del Pampa Sosa).
    Ciao e FORZA TRITIUM
    e domenica……presenti mi raccomando!

  2. La Pro Patria, l’abbiamo dominata in casa loro in coppa italia… 🙂

    Enrico letteralmente stratosferico ieri!!!

    • Mi auguro il bis tra due domeniche a Busto.
      Ma in campionato, credo sarà un altra storia.
      Noi ci proveremo comunque, anche perchè non temiamo nessuno.
      Questa squadra ci ha già abituato alle imprese.
      Sempre piedi saldi a terra e andremo molto lontano…

  3. GRANDISSIMA TRITIUM!!!!

    Su RAISPORT nella rubrica del lunedì sulla Lega pro nella TOP 11 della domenica ci sono 2 giocatori: LENZONI E VECCHIO + L’ALLENATORE VECCHI!!!!

    CIAO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: